Box "Carni & Secondi" - 6 bottiglie

Box "Carni & Secondi" - 6 bottiglie

Prezzo di listino
€92,80
Prezzo scontato
€92,80
Prezzo unitario
per 
Imposte incluse.

"La scoperta di un vino è un momento più grande della scoperta di una costellazione, l’universo è troppo pieno di stelle". 
(Benjamin Franklin)

Quando in Italia cerchiamo il vino giusto da abbinare alla carne, l'operazione diventa molto simile alla scelta di una squadra di calcio.
Quasi ogni angolo del nostro bel Paese esprime vini in grado di accompagnare la nostra lunga tradizione legata ai secondi piatti, specialmente di carne.

Le nostre dolci colline trovano nella composizione del loro suolo la chiave per ottenere vini dalla grande struttura e dalla elegante longevità.
Perfetti, quando si tratta di abbinare cibi più succulenti e complessi.

Direttamente a casa vostra riceverete:

- 2 bottiglie di "Collina Torinese Barbera DOC"
- 2 bottiglie di "Freisa di Chieri DOC Superiore BARBAROSSA"
- 2 bottiglie di "Freisa di Chieri DOC Superiore Vigna Villa della Regina".

Adesso parliamo di abbinamento.

Rientrate a casa tardi dal lavoro, ma non volete privarvi di una cenetta come si deve.
Non c'è il tempo per preparazioni lunghe però vi ricordate di aver comprato quelle fantastiche braciole di maiale e quella bistecchina dal vostro macellaio di fiducia.
Cottura veloce, appena scottata.
Serve un vino di corpo, ma non di eccessiva struttura: non vogliamo di certo coprire il gusto del vostro piatto, magari guarnito con qualche erbetta e un contorno di verdurine saltate.
Vi serve una cosa sola: il nostro Collina Torinese Barbera DOC!
Espressione unica della Barbera, morbida, dritta e pulita nella sua grande semplicità.

Arriva la Domenica ed in forno c'è un succulento arrosto!
Le patate di contorno ci sono.
Per accompagnare la succulenza di un piatto così ci vuole un vino dal tannino solido e morbido, dalla struttura muscolosa ma agile.
Il Freisa di Chieri DOC Superiore "Barbarossa" è il vino giusto per tutte queste occasioni: il lungo affinamento in bottiglia e la sua naturale freschezza lo rendono un vino pieno ma non sovrastrutturato, corposo ma dalla grande morbidezza.
L'unione di due cose buone, di norma, ne fa una buonissima: questa è una di quelle volte.

Ci sono volte in cui la pietanza sul tavolo richiede di fare un gradino in più.
Selvaggina, spezie, ma anche un buon primo piatto carico.
Una cacio e pepe, toh!
Qui serve un vino che accompagni senza prevaricare, che richiami il piatto senza risultare ridondante.
Serve una Freisa di Chieri DOC Superiore "Vigna Villa della Regina".
La nostra punta di diamante è una Freisa con delle sfaccettature uniche, date dal terroir più calcareo che argilloso, dalla sua esposizione perfettamente a sud, dalla gestione delle sue uve.
Parliamo di un vino dalla grande eleganza e dal corpo atletico e femminile, capace di esprimere quei sentori che rimandano al mondo del pepe nero e del cuoio, della composta di ribes e della mora.
Tornando all'assunto iniziale, un numero 10.
Della Nazionale.

Nel box troverete anche una ricetta, facile facile, pensata per goderveli alla grande!